Cerca

Comune di Sesto SG: avviato il pre-dissesto

Bonfanti (Fp Cgil Milano): niente alibi, vigileremo su occupazione e servizi
7 nov. - Martedì scorso il Comune di Sesto San Giovanni ha votato le procedure per il pre-dissesto finanziario, come prevede il Testo Unico degli Enti Locali. “È una scelta che ci preoccupa molto, per il vincolo di 4 anni e su altri due fronti: uno è la perdita salariale importante che subiranno i 667 dipendenti, visto che sarà eliminato l’accessorio quando già l’anno scorso c’è stato un taglio alla produttività di 300mila euro - afferma Alexandra Bonfanti della Fp Cgil Milano -. L’altro riguarda la tenuta dei servizi”. Entro 90 giorni l’amministrazione dovrà presentare il piano di riequilibrio e la sindacalista teme ricadute occupazionali e così sui cittadini, per diritti di cittadinanza ora erogati e che potrebbero venire meno. “Speriamo anche che il piano di rientro non costituisca un alibi per intraprendere privatizzazioni ed esternalizzazioni selvagge” chiude Bonfanti.
tiziana.altea | 07 novembre 2018, 10:27
< Torna indietro