Cerca

Belle Ciao

Domani al Teatro Brancaccio di Roma l’assemblea nazionale delle donne CGIL
4 ott. – Torna domani al Teatro Brancaccio di Roma (via Merulana 244), dalle ore 9.30 alle 13.00, l’assemblea nazionale delle donne Cgil. Belle Ciao. Contrattare per cambiare’ è il titolo dell’assise che sarà conclusa dal segretario generale della Cgil Maurizio Landini.
“Il percorso politico che stanno facendo la CGIL e le categorie per l’emancipazione, la qualificazione e l’affermazione dei diritti della donne nel mondo del lavoro, oltre che nella società, è un percorso che non vede mai fine. La messa in discussione di diritti basilari, con la precarizzazione del lavoro e la svalorizzazione delle persone, rischia di compromettere anche i diritti delle donne, conquistati con lunghe lotte: dalla salute alla maternità, dal tempo lavoro al tempo vita, dalla carriera professionale alla partecipazione alla vita pubblica, dalla libertà alla sicurezza” sostiene, per la Fp Cgil nazionale, Lara Verbigrazia, responsabile delle politiche di genere.
La piattaforma “Belle Ciao”, che traccia linee guida per un’azione negoziale ai vari livelli, da quello nazionale a quello aziendale,  è stata presentata l’anno scorso. Da lì si parte anche quest’anno, confrontandosi  su  un “percorso indirizzato allo sviluppo della cultura delle differenze, attribuendo il giusto valore alla contrattazione di genere e con azioni sindacali tese alla valorizzazione delle diversità”.
tiziana.altea | 04 ottobre 2019, 17:37
< Torna indietro