Cerca

Fp Cgil / Le nuove convenzioni assicurative per iscritte e iscritti

7 lug. – Le convenzioni assicurative sono tutte attivate e le iscritte e gli iscritti alla Fp Cgil possono aderire alle polizze di loro interesse. ...
Fp Cgil / Le nuove convenzioni assicurative per iscritte e iscritti

7 lug. – Le convenzioni assicurative sono tutte attivate e le iscritte e gli iscritti alla Fp Cgil possono aderire alle polizze di loro interesse. Riguardano: la responsabilità civile da colpa grave sanitaria, destinata alle lavoratrici e ai lavoratori pubblici del comparto, della dirigenza medica e sanitaria professionale, tecnica e amministrativa. La responsabilità civile da colpa grave patrimoniale, destinata ai dipendenti dei settori pubblici della fp. La tutela legale amministratori e dipendenti pubblici, che si aggiunge e integra la tutela di base già prevista nella polizza patrimoniale, anche questa per tutto il personale del pubblico. Idem per la tutela legale penale più la colpa grave e/o la tutela legale danni patrimoniali e responsabilità amministrativa. Sul sito della Fp Cgil, nell’area delle convenzioni, sono riportate le tabelle con le condizioni di assicurazione e i premi di tutte le polizze. Ma ci si può rivolgere anche ai delegati presenti sul proprio posto di lavoro. ‘Queste convenzioni sono un’opportunità per le lavoratrici e i lavoratori pubblici e a costi contenuti. Resta, per la categoria, l’impegno a estenderle anche agli iscritti che lavorano nei settori privati, dall’igiene ambientale al socio sanitario assistenziale. Per rispondere ai bisogni di tutti’ commenta Claudio Tosi della Fp Cgil Lombardia. A titolo d’esempio, ecco l’offerta per chi, delle professioni sanitarie del comparto, volesse assicurarsi per la colpa grave sanitaria. In campo ci sono 3 opzioni. La prima: per 1 milione di euro di massimale e 5 anni di retroattività si pagano 39,20 euro l’anno. La seconda: per 2 milioni di euro di massimale e 5 anni di retroattività, gli euro annui sono 44,80. La terza: per 5 milioni di massimale e 10 anni di retroattività, si versano 70 euro l’anno. (ta)
tiziana.altea | 07 luglio 2016, 16:58
< Torna indietro