Cerca

Utilitalia / Siglato il contratto nazionale, sciopero revocato. Resta, il 13 e 14 quello di Fise/Assoambiente

10 lug. – Dopo una trattativa no stop, difficile e con resistenze della controparte, la firma per il rinnovo del contratto nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell’igiene ambientale pubblica è arrivata. ...
Utilitalia / Siglato il contratto nazionale, sciopero revocato. Resta, il 13 e 14 quello di Fise/Assoambiente

10 lug. – Dopo una trattativa no stop, difficile e con resistenze della controparte, la firma per il rinnovo del contratto nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell’igiene ambientale pubblica è arrivata. Così, questa domenica sera è ufficiale: lo sciopero, già differito al 13 e 14 luglio, è stato revocato. Mentre resta, in quei 2 giorni, quello delle aziende private afferenti a Fise–Assoambiente.
Il contratto di Utilitalia interessa circa 50mila operatori. Ha decorrenza 1 luglio 2016–30 giugno 2019. Come spiegano Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti  e Fiadel ‘prevede un aumento a regime di 120 euro e un'una tantum per la vacanza contrattuale di 200 euro in due parti. Inoltre nei 120 euro sono inclusi contribuiti per il welfare contrattuale a totale carico dell'azienda e distribuiti come indennità integrativa, la previdenza complementare generalizzata, l'assistenza sanitaria integrativa, il fondo di solidarietà bilaterale e il fondo salute e sicurezza’. La mobilitazione, con tanto di 2 scioperi nazionali pienamente riusciti, e l’apporto dato dall’Associazione nazionale comuni italiani, ha pagato. I sindacati plaudono all’intesa che ‘contribuisce al rilancio del settore, migliorando la qualità dei servizi ai cittadini’. Importante il rafforzamento della clausola sociale per tutelare i lavoratori nei cambi di appalto e in caso di licenziamento individuale. Ora saranno i lavoratori a esprimersi, visto che l’accordo sarà sottoposto a consultazione certificata. ‘Auspichiamo che anche Fise-Assoambiente ascolti le richieste dei lavoratori e torni al tavolo di trattativa quanto prima’ continuano le sigle. Con Serena Sorrentino, segretaria generale Fp Cgil, che twitta: ‘Un grande successo il rinnovo Utilitalia. Il contratto è un diritto, ora avanti per #ContrattoSubito!’. (ta)
tiziana.altea | 10 luglio 2016, 23:31
< Torna indietro