6 Dec 2021
HomePubblicazioneUno spettro si aggira per l’Inps

Uno spettro si aggira per l’Inps

La Fp Cgil sull’ufficio stampa dell’Inps. Trevisani: informare e comunicare correttamente ai cittadini sono funzioni strategiche

27 sett. – “L’Inps è un ente al servizio di cittadine e cittadini. Chiediamo che anche la sua comunicazione sia tagliata su misura per questo”. Antonella Trevisani, coordinatrice Fp Cgil, interviene su una rivendicazione sindacale, tra le diverse, nei confronti dell’istituto previdenziale. “Le pubbliche amministrazioni dovrebbero informare in modo puntuale i cittadini: non lo prevede ‘solo’ la nostra Costituzione ma anche il contratto nazionale delle funzioni centrali”. Dovere istituzionale, diritto della cittadinanza. “Si fanno tanti proclami in merito alle Pa come ‘case di vetro’. I vertici dell’Inps sono stati rinnovati. Questo è un momento utile e opportuno per valorizzare le professionalità dell’Inps e dare finalmente testa e corpo al suo ufficio stampa, facendolo uscire dal suo aspetto spettrale”.