25 Jan 2022
HomeLeccoASSOCIAZIONE LA NOSTRA Famiglia: nota ai lavoratori e alle lavoratrici

ASSOCIAZIONE LA NOSTRA Famiglia: nota ai lavoratori e alle lavoratrici

Con atto unilaterale la Fondazione ha deciso di applicare dal 1° gennaio 2020 a tutto il personale il contratto Uneba al posto del ccnl Aris. Riportiamo la nota di solidarietà a lavoratrici e lavoratori delle Rsu FP CGIL dell’Associazione La Nostra Famiglia di Bosisio Parini – Ponte Lambro e Lecco

Lecco, 24/01/2020

Cari compagne e cari compagni, le RSU FP CGIL  dell’Associazione La Nostra Famiglia di Bosisio Parini, Ponte Lambro e di Lecco intendono esprimere vicinanza e portare la loro solidarietà per la vergognosa situazione che vi sta coinvolgendo, situazione che riteniamo non essere solo vostra, ma riguardante a nostro parere tutte le lavoratrici e i lavoratori del sistema socio sanitario della regione lombardia, crediamo che l’atto unilaterale compiuto dalla Sacra Famiglia sia un autentico attacco ai diritti di chi per vivere deve lavorare.

Risparmiare sulle spalle di chi ha già dato tanto, anziché farlo con una oculata gestione è oramai un modus operandi teso a demolire i diritti dei lavoratori.

Siamo scesi nelle piazze insieme, abbiamo chiesto con voi il rinnovo del contratto ARIS scaduto da 13 anni e ora quando la firma del contratto ARIS è vicina, il banco cambia vigliaccamente le regole del gioco, INACCETTABILE.

A Sacra Famiglia diciamo una sola cosa, perché odiate chi lavora? Cosa vi ha fatto chi accudisce i vostri ospiti?

Forza  Compagne  e  Compagni,  restate uniti, noi, nel nostro piccolo, siamo con voi!

Le RSU FP CGIL Associazione La Nostra Famiglia Bosisio Parini – Ponte Lambro – Lecco