12 Aug 2022
HomeMantovaPROSECUZIONE stato di agitazione personale Fondazione Scarpari Forattini Schivenoglia

PROSECUZIONE stato di agitazione personale Fondazione Scarpari Forattini Schivenoglia

COMUNICATO UNITARIO CGIL CISL UIL DI CATEGORIA

Le scriventi organizzazioni sindacali Fp Cgil, Cisl Fp Asse del Po e Uil Fpl di Mantova, unitamente alle rappresentanze sindacali aziendali, DICHIARANO LA PROSECUZIONE dello stato di agitazione causato della decisione unilaterale della Fondazione Scarpari Forattini con sede a Schivenoglia di cambiare il contratto nazionale di lavoro applicato al personale in forza alla struttura assunto col CCNL Funzioni Locali.

Il consiglio di amministrazione della Fondazione, riunitosi il 5 febbraio scorso, ha deliberato il RINVIO dell’applicazione del contratto UNEBA alle dipendenti storico assunte col contratto Funzioni Locali. Motivo del rinvio è l’entrata in vigore delle nuove tabelle retributive dopo il recente rinnovo del contratto UNEBA.

La Fondazione ribadisce la ferma volontà di cambiare unilateralmente il contratto.

PERCIO’ SI CONTINUA CON LO STATO DI AGITAZIONE. CONTINUIAMO A SOSTENERE che i problemi della struttura siano da ricercare nell’organizzazione del lavoro. Ci siamo dimostrati propositivi e vogliamo collaborare con la direzione aziendale per migliorare le condizioni di lavoro a favore del servizio e degli ospiti della struttura.

INVECE LA DIREZIONE DELLA STRUTTURA HA FATTO USCIRE I TURNI DI LAVORO DI FEBBRAIO INSERENDO PERSONALE CHE E’ IN MALATTIA LUNGA, PERSONALE CON CONTRATTO A TERMINE CHE LA DIREZIONE HA GIA’ DECISO DI NON RINNOVARE. PERSONALE CHE NON POTRA’ COPRIRE QUEI TURNI, CHE NON POTRA’ PRENDERE SERVIZIO. PERCHE’ IL PERSONALE NON VIENE STABILIZZATO? CHE ORGANIZZAZIONE E’ MAI QUESTA?

CONTINUA LO STATO DI AGITAZIONE. I DIRITTI NON SI TOCCANO!!

Fp Cgil-Elena Giusti,   Cisl Fp Asse del Po-Cesira Chittolini, Uil Fpl-Paola Biacca

Mantova, 7 febbraio 2020