30 Nov 2021
HomeBrescia10 mancati rinnovi del contratto a termine alla Asst Garda: ecco i primi professionisti disoccupati in sanità pubblica per il Covid

10 mancati rinnovi del contratto a termine alla Asst Garda: ecco i primi professionisti disoccupati in sanità pubblica per il Covid

Comunicato stampa FP CGIL CISLFP FPL UIL BRESCIA

Brescia, 2 aprile 2020

FP CGIL CISLFP FPL UIL BRESCIA   esprimono  la loro contrarietà al mancato rinnovo del contratto a tempo determinato dei 9 fisioterapisti e 1 logopedista  del presidio di Leno della Asst Garda

In un periodo in cui il Governo e la Regione si stanno adoperando per sostenere i salari dei lavoratori del privato coinvolti dalle ricadute occupazionali dell’emergenza Covid , è  grave che proprio la Asst del.Garda non si senta responsabile e coinvolta da questo assunto sociale .

Questi professionisti sono da ben 10 anni precari per scelte  gestionali di precedenti direzioni in quanto collegati al reparto di riabilitazione di Leno oggi ancora oggi in appalto fino al 30/06 con bando di  gestione per i prossimi 6 anni già  chiuso .

Alla luce del mancato rinnovo, non essendo in servizio alla data dell’aggiudicazione, chiediamo alla Asst del Garda  almeno di comprenderli nominalmente nella clausola sociale da far rispettare al soggetto vincitore.

Riteniamo nel merito della decisione che era possibile il  rinnovo del contratto a tempo determinato  con  un utilizzo dei professionisti all’interno della organizzazione della Asst Garda per il contrasto al Covid-19, come ben descritto in maniera professionale  dalla lettera inviata dagli stessi fisioterapisti alla azienda anche alla luce della carenza di personale di supporto  all’ospedale di  Manerbio.

È una perdita di saperi importante di cui non sappiamo darci ragione se non nel fatto che i locali dove esercitavano i fisioterapisti sono stati adibiti ad alloggi  per le  forze armate  che gestiranno 16 posti Covid a Leno.

Che sia questa alla fine la cinica  ragione ?

FP CGIL  CISLFP FPL UIL BRESCIA
Ronchi Cremaschini Olivetti Zanelli