6 Dec 2021
HomeLeccoIncontro con la Asst Lecco il 19 maggio

Incontro con la Asst Lecco il 19 maggio

Tramparulo (Fp Cgil): finalmente, dopo le tante sollecitazioni, è arrivata la convocazione. I tre grossi temi da affrontare sono: sicurezza, fondi contrattuali e organizzazione

13 mag. – “Se vogliamo ripartire, bisogna partire dal personale”. Lello Tramparulo, segretario generale della Fp Cgil Lecco, tira un sospiro alla nota della Asst che convoca i sindacati per il prossimo 19 maggio, dopo un pressing durato settimane. La fase 2 è avviata ma le condizioni delle strutture ospedaliere e di chi ci lavora, con il Covid-19 che continua a circolare, sono tutte da gestire. Cosa chiederete al tavolo del 19? “Abbiamo tre temi di fondo: sicurezza, fondi contrattuali e organizzazione.

Sulla sicurezza battiamo il chiodo per vedere applicato un piano complessivo di profilassi e tutela della salute: dai tamponi ai test sierologici e alla rilevazione della temperatura corporea delle lavoratrici e dei lavoratori, per arrivare alla sanificazione di ambienti e strumenti di lavoro – risponde il segretario generale – . Per quanto riguarda i fondi contrattuali, chiediamo si chiudano quelli del 2019 erogando i residui, e che si istituiscano quelli del 2020. Vogliamo anche venga rendicontato il lavoro sotto emergenza Covid, ciò significa straordinari, uso del monte ore residue 2019, rientri in servizio. C’è infine tutta la partita gestionale – continua Tramparulo – : le e assunzioni necessarie a rimpolpare il personale, la mobilità, la verifica di chi opera in libera professione, il demansionamento del personale sanitario avvenuto in questo periodo, la rete tra presidi ospedalieri e territorio. Sono partite grosse, che interessano il futuro prossimo del diritto alla salute dei cittadini e della qualità dei servizi erogati nel nostro territorio”.