6 Dec 2021
HomeNewsInfanzia: Cgil Cisl Uil Fp, impegno sicurezza nei servizi educativi scolastici 0-6

Infanzia: Cgil Cisl Uil Fp, impegno sicurezza nei servizi educativi scolastici 0-6

13 MAGGIO 2020

“È necessario un protocollo nazionale con i Ministeri competenti e l’apertura di un confronto di merito sul documento, che sarà stilato dal Comitato tecnico-scientifico, al fine di garantire sicurezza totale per le bambine e i bambini, così come per il personale impegnato nei servizi scolastico educativi“. Ad affermarlo sono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl dopo un confronto con l’Anci, annunciando che: “Insieme monitoreremo le indicazioni che il Comitato tecnico scientifico ci fornirà per garantire la riapertura in totale sicurezza dei servizi sia gestiti dal pubblico che dal privato”.

Insieme a questo elemento, i sindacati rivendicano inoltre: “Un’attenzione determinante da parte dello Stato, in termini di investimenti, per garantire la continuità dei servizi educativi, contrastando processi di progressivo indebolimento. Serve per queste ragioni rilanciare il tema dell’occupazione del settore, di investire risorse economiche adeguate anche per sostenere le attività svolte dai soggetti privati e di assicurare un impegno sul tema dell’edilizia scolastica. C’è bisogno di mettere al centro questo settore strategico, offrendo la garanzia di continuità e al tempo stesso di rilancio dei servizi educativi. Diamo rilevanza a questo settore, parte essenziale e fondante del sistema scuola, assicurandone continuità e futuro, garantendo un diritto delle bambine e dei bambini, delle lavoratrici e dei lavoratori“, concludono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.

fonte: https://www.fpcgil.it