12 Aug 2022
HomeNewsUniversità: Fp Cgil Medici, sbloccare graduatorie concorso scuola specializzazione medicina

Università: Fp Cgil Medici, sbloccare graduatorie concorso scuola specializzazione medicina

05 OTTOBRE 2020

’23 mila aspiranti medici in difficolà, Mur risolva problema’

“Sbloccare le graduatorie del concorso per le scuole di specializzazione in medicina”. A chiederlo è il segretario nazionale della Fp Cgil Medici e Dirigenti Ssn, Andrea Filippi, spiegando che: “Abbiamo appreso con sconcerto, ma soprattutto con preoccupazione, la notizia pubblicata sul sito del Ministero dell’università e della ricerca (Mur) relativa al blocco della graduatoria dei 23 mila medici aspiranti specializzandi che attendevano per oggi la tanto attesa pubblicazione per l’accesso alle scuole”.

“A causa dei numerosi ricorsi arrivati, infatti, – prosegue il dirigente sindacale – il Mur ha ritenuto necessario bloccare la pubblicazione per un principio di autotutela, mettendo in grave difficoltà 23 mila famiglia che dovranno attendere non si sa per quanto prima di conoscere i risultati per i quali hanno lavorato e studiato per mesi”.

In questo modo, continua Filippi, “si bloccano i medici e si paralizzano le scuole. Per noi è inaccettabile: il Miur ha il dovere di pubblicare le graduatorie formulate secondo le regole stabilite dal bando. Prima di tutto va tutelato lo stato di diritto, poi se i ricorsi daranno ragione ai ricorrenti, si dovrà riparare allargando i posti che peraltro sono comunque necessari, come dimostrano le gravi carenze di medici specialisti. Un problema che il Miur deve risolvere non può ricadere su 23 mila professionisti”, conclude.

fonte: https://www.fpcgil.it