6 Dec 2021
HomeNewsSanità: Comunicato – Educatori Socio Pedagogici storica conquista!

Sanità: Comunicato – Educatori Socio Pedagogici storica conquista!

13 Ottobre 2020

EDUCATORI Socio Pedagogici: storica conquista!

Riconosciuto il ruolo nei presidi Socio Sanitari e della Salute

Con la conversione in Legge del decreto-legge 14 agosto 2020 n. 104, con emendamento a firma dei Senatori Iori, De Petris, Boldrini, Laforgia, Sbrollini, si sancisce il riconoscimento anche nel Sistema Sanitario del ruolo svolto dagli Educatori Socio Pedagogici.
Questa battaglia è stata fortemente portata avanti da tutte le lavoratrici ed i lavoratori inquadrati nel profilo di Educatori Socio Pedagogici a cui siamo stati a fianco come Funzione Pubblica CGIL, che ingiustamente erano posti a margine, spesso anche a rischio del posto di lavoro, in particolare nelle Aziende Sanitarie.
Oggi finalmente, gli Educatori Socio Pedagogici hanno ritrovato la loro dignità di professionisti
riconosciuti anche nel campo della salute.
In coerenza con questo percorso, riteniamo necessario rivedere il percorso di formazione accademica
affinché le peculiarità ad oggi mantenute separate di educatori ad indirizzo Socio Pedagogico ed educatori ad indirizzo Sanitario possano confluire in una figura unica titolata ad esercitare in entrambi i campi.
Auspichiamo inoltre, che il conseguente Decreto del Ministero della Salute, d’intesa con il Ministero dell’Università e della Ricerca, da emanare entro 30 gg dall’entrata in vigore della Legge, faccia definitivamente chiarezza nel complesso mondo dei servizi sociosanitari, sanitari, sociali, socioeducativi e pedagogici.
Oggi, come ieri, la Funzione Pubblica CGIL è al fianco degli Educatori, come di tutti le lavoratrici,
i lavoratori, i professionisti della Sanità.

Comunicato

fonte: https://www.fpcgil.it