3 Dec 2021
HomeNewsCovid: Fp Cgil, cultura bene comune, solidarietà a lavoratori spettacolo

Covid: Fp Cgil, cultura bene comune, solidarietà a lavoratori spettacolo

27 Ottobre 2020

‘Necessarie tutele e un piano ripartenza in sicurezza’

“La cultura è un bene comune, solidarietà e sostegno alla protesta promossa dalle lavoratrici e lavoratori dello spettacolo che il 30 ottobre saranno in piazza in tutta Italia per manifestare unitariamente, rivendicando misure straordinarie per un settore gravemente colpito dalla crisi indotta dall’emergenza Covid”. Ad affermarlo è la Fp Cgil Nazionale.

Le misure di contrasto alla pandemia, spiega il sindacato, “hanno inciso e stanno incidendo in maniera pesantissima su un settore fondamentale per lo sviluppo culturale del nostro paese, determinando grande sofferenza per migliaia di lavoratori, moltissimi dei quali non hanno ancora ricevuto le forme di sostegno al reddito promesse dal governo”.

La Fp Cgil, “nel condividere pienamente le ragioni della protesta”, esprime “piena solidarietà e sostegno alle lavoratrici ed ai lavoratori dello spettacolo e ritiene necessaria e urgente l’accoglimento della richiesta di istituire un tavolo permanente di confronto con il Mibact, il Ministero del Lavoro e le Associazioni di categoria volto ad individuare forme di finanziamento pubblico aggiuntivo che possano garantire maggiori e stabili tutele per i lavoratori ed un piano di ripartenza diffuso delle attività in sicurezza”, conclude.

fonte: https://www.fpcgil.it/2020/10/27/solidarieta-cultura-covid/