9 Dec 2021
HomePaviaCoop Faber / La Cgil c’è

Coop Faber / La Cgil c’è

La cooperativa sociale di Voghera opera in alcuni centri di accoglienza e con dipendenti extracomunitari ma senza pagarli. Molinari (Fp Cgil Pavia): alcuni di loro hanno superato le loro paure e si sono rivolti a noi. Fatta la vertenza legale, ora arriveranno gli stipendi

22 dic. – “È arrivato Babbo Natale per circa dieci lavoratrici e lavoratori della cooperativa, che da tempo non prendevano lo stipendio. Hanno superato le loro paure e si sono rivolti a noi”. Giancarla Molinari, Fp Cgil Pavia, ci tiene a questa sua dichiarazione in merito alla vertenza legale con la cooperativa Faber di Voghera che gestisce alcuni centri di accoglienza del territorio ma che non pagava i suoi dipendenti o lo faceva a singhiozzo.

“Gli operatori dipendenti sono soprattutto extracomunitari, qualcuno assunto a tempo indeterminato ma la maggioranza precari e con il timore di essere licenziati. L’instabilità del rapporto di lavoro, gli stipendi non corrisposti, gli affitti e le bollette da pagare, con il rischio di essere buttati fuori casa dai proprietari, sono un carico pesantissimo da reggere – spiega Molinari –. Ma qualcuno si è fatto coraggio e si è rivolto alla Cgil. Abbiamo fatto proselitismo e attraverso il nostro ufficio vertenze, con Alessio Fusardi, e gli avvocati Alberto Ghidoni e Elisabetta Toccalli, a queste lavoratrici e lavoratori saranno versati complessivamente circa 90mila euro, loro dovuti”.