30 Nov 2021
HomePubblicazioneCentrali Cooperative e sindacati della Lombardia insieme per sensibilizzare alla vaccinazione anti Covid-19

Centrali Cooperative e sindacati della Lombardia insieme per sensibilizzare alla vaccinazione anti Covid-19

Creston (Fp Cgil): “Se c’è un contagio da diffondere è quello a volersi immunizzare al Covid”

11 gen. – Anche per le lavoratrici e i lavoratori della cooperazione sociale parte, in Lombardia, la campagna di sensibilizzazione alla vaccinazione contro il Covid-19 lanciata da Centrali Cooperative e sindacati regionali-

“Come già fatto con un’altra realtà del terzo settore, l’Uneba, lo scorso 7 gennaio anche con le Centrali Cooperative della Lombardia abbiamo sottoscritto una dichiarazione congiunta dove insieme confermiamo il nostro impegno prioritario a tutelare la salute delle persone sotto la pandemia – sostiene Gilberto Creston, segretario della Fp Cgil regionale -. Lavoratrici e lavoratori non sono obbligati a vaccinarsi contro il Covid ma farlo significa contribuire alla salute collettiva prevenendo il rischio di contrarre il virus e diffonderlo”.

Sulla falsariga del documento siglato con Uneba, le parti auspicano una massiccia adesione alla campagna vaccinale nell’arcipelago della cooperazione sociale che nella nostra regione occupa migliaia di persone. “Se c’è un contagio da diffondere è quello a volersi immunizzare al Covid. Come sindacati stiamo facendo e faremo la nostra parte per informare e sensibilizzare le lavoratrici e i lavoratori in merito. Il vaccino è stato testato e approvato. Dobbiamo guardare avanti e fare ripartire questo paese, per farlo dobbiamo stare tutti in buona salute” chiude Creston. (ta)