30 Nov 2021
HomePubblicazioneTelemedicina / Seminario on line della CGIL Monza Brianza il 3 marzo

Telemedicina / Seminario on line della CGIL Monza Brianza il 3 marzo

Tra i partecipanti anche la Fp Cgil Lombardia con Manuela Vanoli, segretaria generale, e Giorgio Barbieri, responsabile medici di medicina generale

24 feb. – Mercoledì 3 marzo, dalle ore 14.30, in diretta su Facebook e Youtube, la Cgil Monza e Brianza organizza il seminario: “Telemedicina. L’assistenza socio sanitaria a distanza in Brianza. Nuove tecnologie per la salute e le cure”.

L’iniziativa, sul solco di quella organizzata nel luglio 2020 dalla Cgil nazionale, vuole approfondire, rispetto al territorio brianzolo, lo stato dell’arte sull’“uso di queste nuove tecnologie – afferma Franco Stasi, segretario della Cgil MB che coordinerà i lavori del seminario – e, a livello regionale, qual è l’evoluzione della normativa. Si tratta – aggiunge – di mettere la telemedicina al servizio della salute e, in particolare, delle persone più fragili. La pandemia ha accelerato l’utilizzo di questi strumenti”.

Il 3 marzo sono previsti due interventi da parte della Fp Cgil Lombardia, con la segretaria generale Manuela Vanoli e il responsabile dei medici di medicina generale Giorgio Barbieri.

Parteciperanno inoltre: Silvano Casazza, direttore generale Ats Brianza; Anna Bonanomi, segretaria generale Spi Cgil MB; Giovanna Vicarelli, responsabile della ricerca “Le ICT – Opportunità e sfide per la salute e la sanità” dell’Università Politecnica delle Marche; Roberto Mauri, direttore Cooperativa “La Meridiana” di Monza.

Le conclusioni sono state affidate a Rossana Dettori, segretaria Cgil nazionale.