Seguici
18 Ottobre 2021 - 16:10
HomeNewsConfronto con la Direzione Generale del Welfare su Risorse aggiuntive regionali, residui economici Covid, premialità

Confronto con la Direzione Generale del Welfare su Risorse aggiuntive regionali, residui economici Covid, premialità

Comunicato Fp Cgil – Cisl Fp – Uil Fpl Lombardia

Le Segreterie Regionali di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL si sono incontrate ieri con la Direzione Generale del Welfare per discutere sulla distribuzione dei finanziamenti residui dell’emergenza COVID-19 nonché l’erogazione delle RAR (Risorse aggiuntive Regionali 2021).

Le Segreterie Regionali hanno precisato come sia necessario fare un passo avanti in termine di risorse, sollecitando la Direzione del Welfare ad incrementare le risorse RAR per il 2021 come da nostra comunicazione del 6 maggio ’21.

La Regione a fronte delle nostre sollecitazioni si è resa disponibile ad un incremento di 35 euro pro-capite delle RAR per i lavoratori del comparto e delle ASP per il tramite del proprio Assessorato.

Le Segreterie Regionali pur apprezzando il passo avanti fatto dalla Direzione, hanno chiesto un ulteriore sforzo a Regione Lombardia tenuto conto della situazione in cui versano i Lavoratori del Comparto che senza nuove risorse da parte del governo centrale stanno comunque garantendo tutta l’attività covid e non covid. Le segreterie hanno inoltre chiesto la quantificazione economica dei residui RAR 2020.

Sulla richiesta di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL, la Regione si è riservata di effettuare ulteriori verifiche contabili e normative.

Il confronto è proseguito sul finanziamento COVID 2020, le risorse a disposizione dei lavoratori del comparto sono circa 4 milioni e 964 mila compresa irap.

FP CGIL, CISL FP e UIL FPL hanno chiesto ed ottenuto la ridistribuzione di queste risorse ai lavoratori tramite i fondi del disagio 2020 nelle singole aziende, con cui sarà possibile previa contrattazione decentrata provvedere al pagamento delle indennità per i primi mesi del 2021.

Proseguirà il riconoscimento della Premialità del personale impegnato in fiera nel 2021 con risorse proprie di Regione Lombardia.

Milano il 27 maggio ’21