Seguici
24 Ottobre 2021 - 6:35
HomeBergamoAssistenti sociali / Il corso Fp Cgil per prepararsi ai concorsi

Assistenti sociali / Il corso Fp Cgil per prepararsi ai concorsi

La sindacalista Deborah Rota: “Importante cogliere questa occasione offerta dalla legge di bilancio che vuole potenziare i servizi sociali. La Fp Cgil è concretamente al fianco delle donne e degli uomini che vogliono provare a stabilizzare la loro presenza in questo settore”

1 lug. 2021 – La Fp Cgil promuove un corso on line con l’agenzia Proteo per prepararsi ai concorsi per la professione di assistente sociale.

“Per potenziare i servizi sociali comunali la legge di bilancio stanzia risorse importanti per nuove assunzioni, stabilizzazioni e per il raggiungimento dei valori soglia per l’accesso ai finanziamenti – spiega Deborah Rota della Fp Cgil Bergamo e componente del coordinamento Fp nazionale assistenti sociali -. Poiché l’obiettivo è rinforzare gli organici e qualificarli attraverso l’applicazione di contratti stabili, la legge 178/2020 stanzia, al superamento del rapporto di un operatore ogni 6500 abitanti, 40mila euro all’anno per ogni assunzione stabile e a tempo pieno, in modo da portare il rapporto operatore/abitanti a 1 ogni 5000, qualificandolo come nuovo livello essenziale, e stanzia ulteriori 20mila euro per ogni assistente che abbassi il rapporto a 1:4000. È evidente come sia un’occasione importante e il nostro corso prepara alle prove concorsuali, dando accesso, attraverso la piattaforma, a lezioni audio video, a materiali di studio specifici alla professione, ma anche ad alcuni moduli di base trasversali ai bandi pubblici. La Fp Cgil è concretamente al fianco delle donne e degli uomini che vogliono provare ad investire in questo settore”.

Il governo pare puntare davvero sul sistema: Rota ha provato a elaborare qualche aggregazione lombarda dai dati pubblicati dal Ministero del Lavoro relativi al personale addetto alle funzioni sociali e assunto a tempo indeterminato da comuni ed enti territoriali nel 2020 e rispetto a quanto si prevede per il 2021.

“I dati complessivi della regione testimoniano un importante investimento nella stabilizzazione e nell’allargamento del perimetro pubblico dei servizi sociali, con un incremento di operatrici e operatori che salgono da 1655 a 1962 circa (+ 18,5%). Sono numeri che dicono che è stata colta l’opportunità di accedere ai finanziamenti ma anche dell’interesse a procedere nella costruzione di una nuova visione dei servizi quali attori fondamentali per la coesione del sistema di salute del territorio e quindi necessitanti anche e soprattutto della stabilità nei contratti di lavoro” afferma la sindacalista bergamasca.

Il corso della Fp Cgil è gratuito per iscritte e iscritti, altrimenti la quota di partecipazione è di 10 euro. Le istruzioni sono disponibili sulla piattaforma on line.

Clicca qui per il corso base: https://bit.ly/3hsQLpV

Clicca qui per il corso specifico per assistenti sociali: https://bit.ly/3ybLU2Z