30 Nov 2021
HomeMilano“VALORIZZARE IL LAVORO PER RINNOVARE IL SISTEMA SOCIO SANITARIO LOMBARDO”

“VALORIZZARE IL LAVORO PER RINNOVARE IL SISTEMA SOCIO SANITARIO LOMBARDO”

Giovedì 18 novembre convegno della Fp Cgil Lombardia e Fp Cgil Milano

Milano, 12 novembre 2021 – “Valorizzare il lavoro per rinnovare il sistema socio sanitario lombardo”. Questo il titolo del convegno che Fp Cgil Lombardia e Fp Cgil Milano organizzano giovedì 18 novembre alla Casa della Cultura in via Borgogna 3.

In Lombardia è in fase di approvazione una riforma sanitaria che pare non avere colto l’insegnamento portato dall’urto violento della pandemia e che cioè occorre un rafforzamento della sanità pubblica e dei servizi territoriali, insieme a una loro messa in rete con i servizi ospedalieri.

Il potenziamento del sistema socio sanitario passa da una volontà vera di investire sul lavoro di chi, tutti i giorni, lo fa andare avanti, passa dall’implementazione degli organici, passa dal riconoscimento e dalla valorizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori, delle tante e diverse professionalità dedicate alle attività di assistenza, cura e ricerca. Da un’organizzazione del lavoro con personale in forze adeguate e stabile.

La revisione della legge regionale ora in discussione non cambia, in sostanza, il modello formigoniano, mantenuto anche con il riordino maroniano: la libertà di scelta tra sanità pubblica e sanità privata è solo sulla carta per le cittadine e i cittadini e continua a essere causa di discriminazioni se, per le difficoltà di servizi pubblici impoveriti di risorse umane, economiche e strumentali, e di conseguenza rallentati da penalizzanti lunghe liste d’attesa, il privato – per le tasche di chi può – è la sola opzione. E la privatizzazione prosegue imperterrita.

Cambiare si può, cambiare si deve, a maggior ragione con le risorse che arriveranno dall’Europa proprio per sviluppare la sanità di prossimità, quella cui sono ceduti gli argini sotto al Covid perché lasciata per troppo tempo scoperta. Di questo si discuterà al convegno.

L’iniziativa si terrà dalle ore 9.30 alle ore 14.30 (con diretta sulla pagina Facebook della Fp Cgil Lombardia), e sarà coordinata da Elisabetta Guarneri, Segretaria Fp Cgil Milano.

Dopo l’introduzione di Gilberto Creston, Segretario Fp Cgil Lombardia, interverrà, per un saluto, Massimo Bonini, Segretario generale della Camera del Lavoro di Milano.

Porteranno poi il loro contributo Walter Bergamaschi, Direttore Generale dell’ATS Milano; Manuela Zaltieri, Presidente Ordine Assistenti sociali Lombardia; Livio Pietro Tronconi, Docente di Diritto Sanitario all’Università di Pavia; Alessandro Pagano, Segretario Generale Cgil Lombardia; Giorgio Barbieri, Coordinatore Medici Medicina Generale Fp Cgil; Barbara Mangiacavalli, Presidente Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche; Dario Laquintana, Dirigente Professioni Sanitarie.

Concluderà i lavori Serena Sorrentino, Segretaria Generale Fp Cgil Nazionale.