27 May 2022
HomePubblicazioneRsu 2022 / Pietro Pescatore alla terza prova al Comune di Magenta

Rsu 2022 / Pietro Pescatore alla terza prova al Comune di Magenta

“Negli anni, abbiamo costruito buone relazioni sindacali e un ambiente di lavoro positivo e come Cgil siamo riusciti ad avere seguito. Voglio continuare su questa strada”

Pietro Pescatore, 51 anni, sposato e con un figlio diciasettenne, fa il geometra al Comune di Magenta, dove da più di 5 anni è Rls, rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Non solo, è la terza volta, con le prossime elezioni del 5-6-7 aprile, che si candida da delegato Rsu per la Fp Cgil.

Perché ti ricandidi con Fp Cgil? “Al Comune di Magenta, negli anni, abbiamo costruito buone relazioni sindacali e un ambiente di lavoro positivo e come Cgil siamo riusciti ad avere seguito. Voglio continuare su questa strada, le partite da giocare sono tante, a partire dall’organizzazione del lavoro. Le carenze di personale che i pensionamenti, non compensati da un adeguato ricambio, hanno peggiorato, incidono in termini di carichi di lavoro e un po’ tutti i servizi sono in affanno: da anagrafe e stato civile al settore tecnico, dalla polizia locale ai servizi sociali. Bisogna anche rivendicare più formazione e più sicurezza nell’ambiente di lavoro”.

Uno dei tuoi sogni? “Vorrei lasciare un mondo migliore ai nostri figli”.

VOLANTINO