18 May 2024
HomeMantovaRsu 2022 / Massimiliano Sottile neo candidato Fp Cgil all’Unep di Mantova

Rsu 2022 / Massimiliano Sottile neo candidato Fp Cgil all’Unep di Mantova

“Con la pandemia è cambiata l’organizzazione del lavoro, vanno ampliati e rafforzati i diritti, serve più innovazione”

Massimiliano Sottile, 35 anni, lavora presso l’Unep, l’Ufficio notifiche e protesti del Tribunale di Mantova dal 2018, con l’incarico di assistente giudiziario.

È neo candidato per il quadrato rosso alle elezioni Rsu 2022 del prossimo aprile.

Perché ti candidi con la Fp Cgil? “Nella Cgil trovo i miei stessi valori: solidarietà, non discriminazione e uguaglianza – risponde Sottile -. La pandemia ha portato difficoltà a tutti ma ha anche causato nuovi problemi. Il cambiamento delle condizioni di lavoro deve prevedere la garanzia di diritti adeguati, vedi lo smart-working e anche le innovazioni organizzative necessarie. Lavoratrici e lavoratori devono contribuire nel modo in cui possono ma vanno anche migliorate e tutelate le loro condizioni perché questo rafforza e migliora la qualità dei servizi erogati. Tra le varie criticità che ci sono in Unep, senz’altro c’è da affrontare la poca informatizzazione che, certe volte, crea un solco tra lavoratori e utenza, visto che il nostro lavoro è basato ancora in prevalenza sul cartaceo. Ci sono procedure da innovare e vorrei che quanto proclama in Ministro Brunetta rispetto alla digitalizzazione della Pa si traducesse in atti concreti anche da noi”.

Un tuo sogno? “Vorrei la cessazione di ogni discriminazione, a tutti i livelli”.

VOLANTINO