14 Jun 2024
HomeLeccoAsst Lecco / Una mole di ore da saldare sui tempi di vestizione

Asst Lecco / Una mole di ore da saldare sui tempi di vestizione

Tramparulo (Fp Cgil): “Indossare gli abiti di servizio è tempo di lavoro e va pagato. Lavoratrici e lavoratori: fate le diffide, noi siamo con voi”

27 sett. 2022 – Dal 21 maggio 2018 al 30 giugno 2022 le lavoratrici e i lavoratori della Asst Lecco hanno accumulato oltre 177mila ore di tempi di vestizione non riconosciuta.

“Abbiamo postato su Facebook i dati che la stessa Azienda socio sanitaria ha finalmente dovuto rendere pubblici, dopo il pressing serrato del nostro sindacato. Sono numeri indecenti – dichiara Lello Tramparulo, segretario generale Fp Cgil Lecco -. Rivendichiamo che queste ore vengano subito pagate al personale come normale orario di lavoro, attraverso risorse aziendali e senza intaccare i fondi contrattuali, saldando il credito. Invitiamo al contempo tutte le lavoratrici e i lavoratori a sporgere le diffide. Noi siamo con loro, li sosteniamo in questa giusta causa: il tempo per indossare gli abiti di servizio è tempo di lavoro e va pagato”.