29 Feb 2024
HomePaviaCroce di Malta / Alla Rsa Villa Antea accordo sui tempi di vestizione

Croce di Malta / Alla Rsa Villa Antea accordo sui tempi di vestizione

Molinari (Fp Cgil Pavia): “Un’intesa apripista, con un contatore dedicato, grande soddisfazione”

17 mar. 2023 – Siglato tra Fp Cgil e Uil Fpl pavesi e l’impresa Croce di Malta, presso la Rsa Villa Antea di Vidigulfo, l’accordo sui tempi di vestizione.

“È un accordo di cui le lavoratrici e i lavoratori hanno capito l’importanza, approvandolo definitivamente nell’assemblea di giovedì 16 marzo – spiega Giancarla Molinari della Fp Cgil Pavia -. Croce di Malta applica il contratto nazionale Uneba e fa parte del Gruppo Korian che ha sedi in Italia (circa 7000 dipendenti) e in Europa nel settore dell’assistenza alle persone anziane. In un momento in cui, sui tempi di vestizione c’è chi forfettizza, noi invece abbiamo raggiunto e garantito una corretta retribuzione ai circa 90 operatori e operatrici della Rsa Villa Antea. Siamo molto soddisfatti, questo è un accordo apripista”.

Cosa lo rende tale? “Chi ha l’obbligo della divisa ha assegnati 15 minuti come tempo di vestizione e svestizione che vanno a formare un contatore dedicato, da gennaio 2023 e ogni mese, da cui attingere per fruire di permessi retribuiti a ore o per l’intera giornata – risponde Molinari -. È un contatore a parte rispetto a quello di ferie, festività, Rol, e da utilizzare prima di queste. Semplificando al massimo, prosegue la sindacalista: le 50 ore accumulate sui 10 mesi vengono pagate, concorrono allo stipendio ma si lavora di meno, perché questo tempo è orario di lavoro”.