26 Feb 2024
HomePaviaCarcere di Pavia / Agenti Polpen salvano un detenuto

Carcere di Pavia / Agenti Polpen salvano un detenuto

Polizia Penitenziaria

Il segretario della Fp Cgil territoriale Daniele Pirri: “Grazie all’intuito e alla rapidità di azione degli agenti evitata la tragedia”

11 mag. 2023 – Gli agenti della polizia penitenziaria della casa circondariale di Pavia sono riusciti a salvare un detenuto che ha tentato di togliersi la vita nella serata del 9 maggio.

L’istituto ha un sovraffollamento di circa il 121%, criticità che contribuisce agli atti di violenza fisica e verbale verso gli altri e verso di sé da parte delle persone detenute, aggravando i carichi delle lavoratrici e dei lavoratori, in affanno fisico e mentale per la situazione generale e per le carenze croniche di personale, un po’ in tutte le figure, a partire dalla polizia penitenziaria.

Sull’intervento che ha impedito la tragedia, il segretario della Fp Cgil Pavia Daniele Pirri ha osservato che “Spesso la cronaca ci trasmette una figura dell’agente di polizia penitenziaria che non fa giustizia della difficile professione che uomini e donne del Corpo hanno scelto di intraprendere, una professione che richiede un’alta formazione professionale ed umana, oltre a una grande tenuta alla tanta fatica e allo stress. Ma stiamo parlando, appunto, di lavoratori e lavoratrici, di cui, come per tutte le persone del sistema carcerario, vanno migliorate le condizioni e tutelata la dignità”.