16 Apr 2024
HomePubblicazioneRaccolta fondi CGIL CISL UIL per le popolazioni alluvionate dell’Emilia-Romagna e delle Marche

Raccolta fondi CGIL CISL UIL per le popolazioni alluvionate dell’Emilia-Romagna e delle Marche

I riferimenti del conto corrente unitario e l’invito della FP CGIL alla partecipazione solidale

22 mag. 2023 – “Garantiremo il massimo sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori, alle famiglie e alle imprese duramente colpite. Nessuno sarà lasciato solo”. Così CGIL CISL UIL che hanno aperto una raccolta fondi per promuovere un gesto concreto di solidarietà e vicinanze alle popolazioni colpite dalle pesanti alluvioni in Emilia-Romagna, qui con esiti particolarmente drammatici, e in alcuni territori delle Marche.

Questi i riferimenti del conto corrente unitario per le donazioni:

CGIL CISL UIL SOLIDARIETÀ POPOLAZIONI ALLUVIONATE EMILIA ROMAGNA E MARCHE
Iban IT 26U0103003201000005800010
Per bonifici effettuati all’estero BIC: PASCITM1RM1

“Una prima donazione – informano i tre sindacati confederali – è stata già versata al fondo ‘alluvioni’ istituito dalla Regione Emilia Romagna”.

“Partecipiamo tuttə alla raccolta fondi. Siamo servizi pubblici e siamo al lavoro per il soccorso e la garanzia dei diritti fondamentali, ma dobbiamo far sentire tutta la nostra solidarietà concreta per in queste ore drammatiche in cui la priorità sono la sicurezza e la ripartenza”, rilancia in un messaggio la FP CGIL nazionale sui social.

“Lo stiamo facendo con le lavoratrici e i lavoratori che, anche dalla Lombardia, sono andate a dare una mano alle comunità colpite, vedi le delegazioni di Vigili del fuoco partite dai nostri territori, ed è importante farlo anche con un sostegno economico. Per come si può, è sempre un atto importante”, invita la segretaria generale FP CGIL regionale Manuela Vanoli.

Volantino