16 Apr 2024
HomePubblicazione“Autonomia differenziata e presidenzialismo” / Attivo Cgil Lombardia il 4 aprile

“Autonomia differenziata e presidenzialismo” / Attivo Cgil Lombardia il 4 aprile

banner ATTIVO 4 APRILE

La riunione delle delegate, delegati, pensionate e pensionati al Teatro Elfo Puccini di Milano, in Corso Buenos Aires 33, dalle ore 10

Locandina29 mar. 2024 – “Autonomia differenziata e presidenzialismo. Democrazia, uguaglianza e indivisibilità: principi da attuare e tutelare”. Con questo titolo, Cgil Lombardia organizza, per giovedì 4 aprile, dalle ore 10, al Teatro Elfo Puccini di Milano, un attivo di delegati, delegate, pensionate e pensionati, per discutere, anche attraverso i loro interventi, in merito ai disegni di riassetto istituzionale che il governo ha in mente di portare a compimento nel nostro Paese, ledendo i principi della Costituzione e aumentando le disuguaglianze tra le persone, i loro diritti di cittadinanza, e acuendo i divari territoriali.

Questa l’organizzazione dei lavori:

Introduce Monica Vangi, segretaria Cgil Lombardia.

Al dibattito, moderato da Alessandro Braga, giornalista di Radio Popolare, partecipano: Rosy Bindi, Presidente Onoraria dell’Associazione Salute diritto fondamentale; Alessandro Pagano, segretario generale Cgil Lombardia; Marina Merlini, Anpi Milano; Ivan Zeduri, Udu Milano.

Al segretario Cgil Nazionale Christian Ferrari le conclusioni.

“Gli interventi affronteranno diversi aspetti legati alla materia, dal rapporto con la Carta Costituzionale all’impatto sul diritto alla salute e sul welfare, dagli slogan propagandistici sui benefici al Nord Italia all’analisi dei reali effetti anche nella Regione Lombardia. Aspetti che toccano il mondo del lavoro e della contrattazione, ma anche quello di chi studia”, informa la Cgil, assicurando che “per questo continua la formazione e la mobilitazione su questi temi, seguendo le linee del suo programma La Via Maestra contro le politiche di questo governo”.