16 Jun 2024
HomePubblicazioneAler / La polizza Fp Cgil per il personale tecnico e amministrativo

Aler / La polizza Fp Cgil per il personale tecnico e amministrativo

Pusceddu (Fp Cgil Lombardia): “Questa assicurazione è un valido supporto. Si attiva al momento dell’iscrizione alla Cgil. Invito a fare passaparola tra le lavoratrici e i lavoratori con contratto Federcasa”

5 giu. 2024 – “Tra le azioni di tutela dei ruoli tecnici e amministrativi, la Fp Cgil ha messo a disposizione delle proprie iscritte e iscritti un’assicurazione individuale con un massimale sul danno di rivalsa contro terzi fino a 1 milione di euro, con retroattività e ultrattività di 5 anni e una franchigia del 5%, per cui la cifra non indennizzabile va da un minimo di 500 euro a un massimo di 2500 euro”. Così Dino Pusceddu, segretario Fp Cgil Lombardia, nel presentare alle lavoratrici e lavoratori delle Aler la polizza gratuita messa a punto dalla categoria del quadrato rosso insieme a UnipolSai.

Chi fa può sbagliare.

“Anche il lavoro delle aziende dell’edilizia residenziale pubblica è sottoposto ai controlli della Corte dei Conti e il personale tecnico e amministrativo rischia comunque di avere una responsabilità diretta o indiretta. In caso di errori, nel caso di dolo o colpa grave, l’Aler può rivalersi sulle lavoratrici e i lavoratori che operano con costanti livelli di stress e tensioni per far fronte alla loro funzione sociale nel settore delle politiche abitative in favore di cittadine e cittadini in condizioni di fragilità – spiega Pusceddu -. Avere allora questa polizza è un valido supporto. Si attiva al momento dell’iscrizione alla Cgil. Invito a fare passaparola tra le lavoratrici e i lavoratori con contratto Federcasa!”.

Sul sito teloassicuro.fpcgil.it è possibile fare simulazioni e scaricare i materiali dedicati.

Volantino