16 Apr 2024
HomePubblicazioneVigili del Fuoco / Parte la convenzione ‘Lago Sicuro’

Vigili del Fuoco / Parte la convenzione ‘Lago Sicuro’

Tra i casi problematici sollevati dal coordinatore VVF Fp Cgil Lombardia, Michele Giacalone, il presidio acquatico nel Lago di Como parte sabato 16 luglio

13 lug. 2022 – Finalmente la Corte dei Conti ha dato il via libera alla convenzione ‘Lago Sicuro’, per un presidio acquatico dei Vigili del Fuoco nel lago di Como (Basso Lario Lecchese) che parte da sabato 16 luglio e per tutti i fine settimana e fino al prossimo 24 settembre.

“Nei giorni scorsi, tra le varie problematiche delle lavoratrici e lavoratori del Corpo, avevamo denunciato anche il ritardo burocratico rispetto a questa convenzione, finanziata già da giugno. Bene, a salvaguardia della sicurezza delle cittadine e dei cittadini, che il servizio venga ora attivato, anche se la stagione estiva è già partita. Staremo sempre dalla parte dei diritti di cittadinanza, insieme tutelando le condizioni di colleghe e colleghi” afferma Michele Giacalone, Coordinatore VVF per la Fp Cgil Lombardia.

La convenzione ‘Lago Sicuro’ prevede 9 ore complessive di servizio, dalle ore 10 alle 19, retribuito come straordinario e rispettando il riposo minimo di 12 ore dal soccorso tecnico urgente.

“Purtroppo le carenze di personale generano più lavoro straordinario che, se utile per emergenze o periodi di tempo limitati, non deve diventare strutturale. Per questo ribadiamo la richiesta di nuove assunzioni, adeguate ai fabbisogni del soccorso pubblico e della protezione civile” chiude Giacalone.